Matteo Schiavo

Nato il 20 settembre del 1978 a Padova ma vive e lavora ad Abano Terme (PD).
Ha iniziato a scolpire verso i vent’anni, dietro casa con le piante di vite che lo ispiravano nei loro movimenti contorti. Nel 2004 ha sentito l’esigenza di dare una struttura alla sua passione e dopo qualche mese frequentando lo studio dello scultore Sergio Rodella ha deciso di trasferirsi in Val Gardena per frequentare la scuola di scultura su legno. Nei quattro anni trascorsi in valle ha imparato cosa quella materia poteva dargli come sensazioni ed emozioni grazie ai consigli di scultori quali Bruno Walpot, Gehard Denetz, Tommasini Andreas e Peter Kostner. Ora nel suo studio ad Abano Terme fa quello che è la sua passione.